Ricerca



5 gennaio 2011

Esame pratico per il patentino rinviato al 31 marzo

Contrariamente a quanto era stato indicato nella bozza del decreto milleproroghe, nel testo in vigore con la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del 29 dicembre 2010, tra le varie disposizioni per le quali è stata rimandata l’entrata in vigore, quella dell’obbligo dell’esame pratico per il conseguimento del certificato di abilitazione per la guida del ciclomotore non è rinviata a ottobre del 2011, ma bensì al 31 marzo del 2011, in quanto l’articolo 1, comma 1 del decreto dispone che è fissato al 31 marzo 2011 il termine di scadenza dei termini e dei regimi giuridici indicati nella tabella 1 allegata con scadenza in data anteriore al 15 marzo 2011; tra questi vi è anche l’articolo 17, comma 2, della legge 29 luglio 2010, n. 120, il quale prevedeva che le disposizioni di cui al comma 1, limitatamente al superamento di una prova pratica di guida del ciclomotore, si sarebbero dovute applicare a decorrere dal 19 gennaio 2011.