Questo articolo è stato letto 0 volte

L’identificazione del luogo ove è stata eseguita la notificazione rimane assorbito dalla dichiarazione di convivenza resa dal consegnatario dell’atto, con la conseguente rilevanza esclusiva della prova della non convivenza, che il destinatario ha l’onere di fornire, non potendo questa essere assolta solo mediante la produzione delle attestazioni anagrafiche

lidentificazione-del-luogo-ove-stata-eseguita-la-notificazione-rimane-assorbito-dalla-dichiarazione-di-convivenza-resa-dal-consegnatario-dellatto-con-la-conseguente-rilevanza-esclusiva-del.jpg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *