Questo articolo è stato letto 44 volte

Controllo di velocità: distanza tra postazione e segnale. Modalità di collocazione ed uso dei dispositivi
Il parere del Ministero

controllo-di-velocit-distanza-tra-postazione-e-segnale-modalit-di-collocazione-ed-uso-dei-dispositiviil-parere-del-ministero.gif

Deve essere rispettato quanto previsto dall’articolo 25 della legge 120/2010, in merito alla distanza di un chilometro che deve correre tra la postazione e il segnale che individua il limite di velocità, quando si tratta di postazioni che funzionano senza la presenza degli agenti fuori dai centri abitati. La distanza si calcola dall’ultimo segnale prima della postazione, salvo si tratti di una mera ripetizione del limite di velocità.

Leggi il parere del Ministero

Lo speciale “Riforma CdS 2010”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *