Questo articolo è stato letto 0 volte

Ultimissime – Firmato ieri il decreto che, dando attuazione agli indirizzi del Tar e del Consiglio di Stato, fissa ulteriori date in cui vige il divieto di circolazione ai mezzi pesanti fuori dai centri abitati. Si incomincia dal 22 luglio. Leggi il decreto in anteprima

ultimissime-firmato-ieri-il-decreto-che-dando-attuazione-agli-indirizzi-del-tar-e-del-consiglio-di-stato-fissa-ulteriori-date-in-cui-vige-il-divieto-di-circolazione-ai-mezzi-pesanti-fuori-dai-cent.jpg

DM Ministero delle infrastrutture e dei trasporti 19/7/2011 prot. n. 277: “Integrazioni in esecuzione all’ordinanza del TAR Lazio, sez. III Ter, n. 2347/2011, al decreto ministeriale 14 dicembre 2010 concernente direttive e calendario per le limitazioni alla circolazione stradale fuori dai centri abitati per l’anno 2011 nei giorni festivi e particolari, per veicoli di massa superiore a 7,5 tonnellate”


TAR Lazio, Roma sez. III ter, 24/6/2011 n. 2347 – DM 984/2010 receante direttive e calendario per le limitazioni alla circolazione stradale fuori dai centri abitati per l’anno 2011 – annullamento
TAR Lazio, sez. III, 17/11/2010 n. 33541 – Decreto del 12.12.97 avente ad oggetto le direttive e calendario per le limitazioni alla circolazione stradale fuori dai centri abitati per l’anno 1998 – annullamento
Consiglio di Stato sez. IV Giurisdizionale 5/5/2011 n. 2706 – Riforma della sentenza del TAR Lazio, Roma sez. III n. 33541/2010, resa tra le parti, concernente direttive e calendario per le limitazioni alla circolazione stradale fuori dai centri abitati per l’anno 1998 – annullamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *