Questo articolo è stato letto 0 volte

Lituania – Problemi con il parcheggio selvaggio? Schiaccia l’auto con un carro armato

Gesto simbolico del sindaco di Vilnius contro la sosta dei macchinoni sulle piste ciclabili. L’iniziativa è piaciuta

Un filmato del primo cittadino di Vilnius, capitale della Lituania, corre sul web: il sindaco, Arturas Zuokas, sale su un panzer e schiaccia una macchina parcheggiata in sosta vietata su una pista ciclabile. «Questo è quello che succede a chi parcheggia illegalmente», dice il 43enne esponente del partito liberale, e ciclista convinto, nel filmato pubblicato sul portale internet della città. In realtà si tratta di una trovata alquanto astuta per promuovere la città e lo stesso sindaco, coinvolto in alcuni scandali legati alla corruzione.

PERFORMANCE – Al sindaco di Vilnius non sembrano più bastare le contravvenzioni per combattere l’invasione delle quattroruote che vanno ad occupare i marciapiedi della città. Il primo cittadino ha deciso così di prendere in mano la situazione con una dimostrazione di forza assai drastica: Arturas Zuokas é salito a bordo di un grosso panzer, per l’esattezza un modello «BTR-80» per il trasporto truppe di fabbricazione sovietica e in dotazione alle forze armate lituane, e ha schiacciato letteralmente un’auto parcheggiata male. Otto ruote motrici per 7,65 metri di lunghezza e 13.600 chili di peso, che passano sopra a una vecchia Mercedes Benz in divieto di sosta. «Ultimamente, la gente ha parcheggiato macchine costose ovunque volesse. Proprio in questo punto, ad esempio, sono state parcheggiate una Rolls Royce e una Ferrari», dice Zuokas nel video. E aggiunge: «Che cosa deve fare la città nei confronti di chi pensa di essere al di sopra della legge? Questo è un chiaro messaggio rivolto a tutti coloro che possiedono automobili costose e di grossa cilindrata». Dopo aver spiegato l’accaduto al malcapitato automobilista si vede il sindaco prendere una scopa, togliere i detriti dalla strada e allontanarsi su una bici elettrica. 

MESSAGGIO – Il video ha fatto subito il giro della blogosfera, ripreso dai maggiori siti d’informazione. Ovviamente corredato da commenti entusiastici. Tuttavia, spiega la Bbc, la performance di Arturas Zuokas è stata girata lo scorso fine settimana per la popolare trasmissione della tv svedese «99 things to do before you die». «Vilnius é accogliente, moderna e piena di sorprese, come il suo sindaco», avrebbe riferito il conduttore del programma, lo svedese Macka Edlund, a quanto si legge sul sito online della città lituana. Stavolta, ha aggiunto Irma Juskenaite, la portavoce del sindaco, l’auto sfasciata era stata acquistata per l’occasione. Ciò nonostante, il messaggio del sindaco è arrivato. Un sindaco a quanto sembra appassionato di bici, auto elettriche, segway. «Bisogna avere il senso dell’umorismo – ha spiegato Zuokas – dunque ho pensato che questo fosse un modo per attirare l’attenzione sul fatto che la nostra città è attiva nella lotta contro il parcheggio illegale». Insomma, una bella pubblicità per Arturas Zuokas, coinvolto in alcuni scandali legati alla corruzione nel settore pubblico durante i primi due mandati come sindaco (fino al 2007) e rieletto ad aprile per la terza volta. La Bbc sottolinea che a Vilnius, città con circa mezzo milione di abitanti, il parcheggio illegale non è il maggiore dei problemi, tuttavia, nelle strade del centro storico – Patrimonio Unesco – è severamente vietato entrare con l’auto.

Fonte: www.corriere.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *