Questo articolo è stato letto 0 volte

Al via la campagna “Vacanze coi fiocchi”

Gli incidenti stradali costano all’Italia il 2% del prodotto interno lordo, cioè circa 30,4 miliardi di euro l’anno. A questa somma iperbolica si aggiugono i costi umani non quantificabili, cioé il dolore, il disagio e il senso di perdita che ci assale quando una persona cara rimane vittima di un incidente stradale. E di “persone care” ne perdiamo sulle strade circa 10 al giorno.

DA SNOOPY A DIEGO ABATANTUONO – Da queste tristi considerazioni ha preso il via, col patrocino della Presidenza della Repubblica, la campagna “Vacanze coi fiocchi”, giunta alla 12a edizione. Vi parteciperanno numerosi personaggi virtuali e reali il cui contributo è di “dare un passaggio alla sicurezza. Per esempio, Snoopy, il conduttore televisivo Piero Angela,l’astronoma Margherita Hack, Dylan Dog, la cantante Fiorella Mannoia, Diabolik, il giornalista Massimo Gramellini, la fiorettista azzurra Margherita Granbassi, Luporosso, l’attore Diego Abatantuono, il ricercatore Franco Taggi, l’agronomo Andrea Segrè, senza contare le vignette di molti disegnatori, tra i quali Vauro.

TRAGUARDI IMPORTANTI – Tutti lavoreranno per ricordarci che sulle strade non si muore per caso, ma per ragioni precise che possono essere eliminate. Per esempio, guidando con prudenza, utilizzando i seggiolini per bambini, non bevendo prima di mettersi al volante,allacciando sempre le cinture anteriori e posteriore, tenendo la distanza di sicurezza con il veicolo che precede, rispettando i limiti di velocità, usando il cellulare sono con il viva voce ed evitando sorpassi azzardati. Ma soprattutto, utilizzando mentre si guida l'”accessorio” più prezioso nel campo della sicurezza stradale: il buon senso. Perché anche se è vero che nella riduzione delle vittime della strada l’Italia, come altri Paesi, ha raggiunto traguardi importanti (dal 2001 al 2009 sono scese del 40%), è altrettanto vero che molto rimane ancora da fare.

DURERÀ TUTTA L’ESTATE – “Vacanze coi fiocchi” coinvolge più di 500 istituzioni, associazioni,  gestori autostradali e stazioni radiotelevisive e conta, tra suoi partner, anche SicurAUTO e SicurMOTO. L’iniziativa prevede la distribuzione in tutta Italia di un volumetto con Snoopy in copertina e, all’interno, le foto dei personaggi con i loro messaggi e le vignette, ma anche testi scientifici e divulgativi. La campagna durerà tutta l’estate e si svolge con il coordinamento del Centro Antartide di Bologna e dell’Osservatorio per la sicurezza e l’educazione stradale della Regione Emilia-Romagna. Aderiscono anche 120 stazioni radio che trasmettono gli spot di Piero Angela e del comico Vito.

Fonte: www.sicurauto.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *