Questo articolo è stato letto 1 volte

Sicurezza stradale, un’app per segnalare i pericoli

Un nuovo sistema, battezzato SET, promette miracoli con pochi clic. Ecco come

Una buca, un albero caduto, un incidente, un’auto abbandonata, un problema di decoro urbano. Quante volte lungo le strade siamo stati testimoni di situazioni come queste? E quante volte ci siamo sentiti impotenti di fronte ad esse? Cosa fare? Chi chiamare? E soprattutto: servirà la nostra segnalazione?

Mettiamo allora da parte per un attimo il telefono e prendiamo uno smartphone, scarichiamo gratuitamente dall’area download di Apple l’applicazione SET (Segnalazione Eventi sul Territorio) sviluppata da Intellitronika di Roma e diventiamo, per così dire, “amministratori” delle nostre strade, segnalando le situazioni di pericolo che incontriamo lungo di esse. E’ facilissimo. Basta entrare nell’applicazione, scattare la foto che ritrae la circostanza, selezionare la tipologia di segnalazione, scrivere, eventualmente, un breve commento sullo stato dei luoghi cliccare sul tasto “invia” ed il gioco è fatto.

La centrale operativa di Sicurezza e Ambiente SpA, la società incaricata da molti comuni e provincie italiane di ripristinare le condizioni di sicurezza stradale e le matrici ambientali, compromesse dal verificarsi di incidenti stradali, riceve la segnalazione, corredata da una foto georeferenziata che le permette di localizzare con esattezza l’evento sul territorio ed invia sul posto il personale specializzato per effettuare l’intervento di ripristino necessario a seguito del verificatosi incidente stradale. Contemporaneamente informa gli uffici tecnici competenti in modo che possano prendere le necessarie ed opportune misure. Tutto insomma a portata di dito. Basta un app.

Fonte: www.repubblica.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *