Questo articolo è stato letto 0 volte

Incidenti: Matteoli, omicidio stradale reato solo per uso di alcol e droga

”Sono disponibile a esaminare l’ipotesi dell’introduzione dell’omicidio stradale come nuovo reato, a patto che si limiti agli incidenti mortali causati da chi guida sotto l’effetto di alcol o droga”.
E’ la posizione che ministro delle Infrastrutture Altero Matteoli esprime a margine del suo intervento al Meeting di Rimini, sulla proposta avanzata dal ministro dell’Interno Roberto Maroni, che ieri ha sentito telefonicamente.

”In linea generale -spiega Matteoli- io sono contrario a introdurre ancora nuovi tipi di reato: in tal senso sono in buona compagnia e la penso come il ministro della Giustizia Palma e come il vicepresidente del Csm Vietti. Ma e’ anche vero che ogni giorno si registrano incidenti stradali mortali, spesso causati da guidatori sotto effetto di alcol o di droga e non possiamo rimanere insensibili davanti a queste tragedie. Per questo motivo -conclude- sono disponibile a esaminare l’ipotesi dell’omicidio stradale purche’ non si definisca sempre e comunque come un reato, perche’ sulle strade c’e’ anche l’imponderabile”.

Fonte: parma.repubblica.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *