Questo articolo è stato letto 0 volte

Sulla ritualità della costituzione dell’amministrazione a mezzo servizio postale
Approfondimento a cura di G. Carmagnini

sulla-ritualit-della-costituzione-dellamministrazione-a-mezzo-servizio-postaleapprofondimento-a-cura-di-g-carmagnini.jpeg

Essendo la presente comparsa inviata a mezzo servizio postale, la costituzione dell’amministrazione convenuta deve ritenersi rituale. In tal senso, la Suprema Corte ha risposto che la costituzione in giudizio non deve essere operata necessariamente mediante il deposito della relativa memoria difensiva in cancelleria, trattandosi di procedimento speciale, improntato alla speditezza.

Leggi l’approfondimento a cura di Giuseppe Carmagnini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *