Questo articolo è stato letto 0 volte

Sicurezza stradale: Polizia, in Liguria incidenti in calo

Sono in calo gli incidenti stradali in Liguria. E’ quanto risulta dal bilancio dell’attivita’ svolta nell’ambito territoriale del compartimento di Polizia Stradale per la Liguria. Nel periodo gennaio – settembre 2011 si registra rispetto allo stesso periodo del 2010 una diminuzione degli incidenti con esito mortale (da 18 a 13), di quelli con lesioni( da 1.120 a 997) e delle persone ferite (da 1.576 a 1.386), per un totale di 2.581 incidenti rispetto ai 2.640 dei tre trimestri del 2010.

Nel quadrimestre giugno-settembre 2011 rispetto allo stesso periodo del 2010 gli incidenti con esito mortale sono scesi da 13 ad 8, quelli con feriti da 588 a 523, le persone ferite da 817 a 754, e il totale degli incidenti da 1261 a 1234. La Polizia Stradale sottolinea in un comunicato l’importanza di attivita’ innanzitutto di prevenzione, come i servizi anti -stragi del sabato sera, l’apporto del sistema Tutor, operativo, in entrambe le carreggiate, nel tratto finale della A7 tra Busalla e Bolzaneto e in tutto il tratto ligure della A26 sino a Genova Voltri, e una costante campagna di informazione ed educazione alla legalita’ stradale.

Infine, ”la riduzione del fenomeno infortunistico puo’ sicuramente essere ricondotta ad una migliore organizzazione nella gestione delle risorse, dei servizi e dei flussi informativi all’utenza per mezzo dell’accentramento nel Coa di Genova, proprio all’inizio della stagione estiva, di tutti gli interventi di polizia, soccorso e regolazione della viabilita’ sul nastro autostradale ligure”.

Fonte: www.libero-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *