Questo articolo è stato letto 0 volte

Napoli: armi e divise vigili, industriali in campo

Attualmente 600 agenti privi di adeguato vestiario

L’Unione Industriali di Napoli ”avvierà un’attività di sensibilizzazione del mondo imprenditoriale napoletano e nazionale per assicurare al Corpo della Polizia Municipale, nel 2012, l’opportuna e completa dotazione delle divise e delle armi di ordinanza”. Lo prevede un accordo firmato dall’assessore alla Sicurezza del Comune di Napoli, Giuseppe Narducci, e dal presidente dell’Associazione imprenditoriale, Paolo Graziano.

La fornitura si rende necessaria per le esigenze del Corpo, considerando che l’ultima dotazione di divise risale al 2006 e attualmente vi sono circa 600 agenti privi di adeguato vestiario.

Fonte: www.ansa.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *