Questo articolo è stato letto 0 volte

Divieto di circolazione esteso ai veicoli al servizio di persone invalide: come comportarsi con i disabili che avrebbero diritto di accesso ma di fatto gli è impedito?

divieto-di-circolazione-esteso-ai-veicoli-al-servizio-di-persone-invalidecome-comportarsi-con-i-disabili-che-avrebbero-diritto-di-accesso-ma-di-fatto-gli-impedito.jpg

ARGOMENTO

Divieto di circolazione anche ai veicoli al servizio di persone invalide – limiti e provvedimenti (Titolo I)

QUESITO

L’Amministrazione Comunale intende limitare la circolazione ai soli pedoni ed alle sole operazioni di carico scarico in una piazza e attigua galleria per motivi di decoro, di fruibilità della piazza e di problemi strutturali della stessa; limitazione che avverrebbe oltre che con segnaletica, con dissuasori fisici all’entrata quale una sbarra.
Si chiede se il provvedimento giusto sia quello previsto dal comma 9 dell’art. 7 del CdS e come comportarsi con i disabili che avrebbero diritto di accesso per il CdS ma di fatto saranno impediti dalla sbarra.

Leggi la risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *