Questo articolo è stato letto 1 volte

Roma: prostituzione in centro massaggi cinese, vigili sequestrano locale

Nel pomeriggio di ieri (n.d.r.) la polizia locale di Roma Capitale e’ intervenuta in via Francesco Bartoloni, in zona IX Municipio. Gli agenti del Gruppo Sicurezza Sociale Urbana, diretti dal comandante Maurizio Maggi, hanno posto sotto sequestro un centro-estetica gestito da una cinese. L’operazione ha preso il via da alcune segnalazioni dei residenti.

 

Dopo aver messo sotto controllo per alcuni giorni l’attivita’ commerciale, registrando un sospetto andirivieni di clienti, i vigili hanno sorpreso all’interno dei locali del ‘centro massaggi’ quattro donne di nazionalita’ cinese. Le ragazze, tutte in regola col permesso di soggiorno, offrivano prestazioni sessuali per 100 euro.

 

Fonte: www.liberoquotidiano.it

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *