Questo articolo è stato letto 0 volte

Torino, Municipale cerca pirata: controlla tutte le Clio della città

agenti2

La polizia municipale di Torino sta passando al setaccio tutte le Renault Clio di colore scuro della città. Obiettivo: trovare il responsabile che sabato 3 dicembre ha travolto e ucciso un bimbo di 7 anni e ferito i suoi genitori, in corso Peschiera, all’altezza del civico 291.

 

La municipale ha ottenuto dalla motorizzazione civile l’elenco di tutte le vetture che potrebbero coincidere con quella del pirata della strada. Si tratta di circa duecento auto. Gli agenti, che hanno appena iniziato il lavoro, stanno chiamando tutti i proprietari per vedere le vetture. Nella maggior parte dei casi basta una rapida occhiata per escludere di aver trovato la macchina giusta.

Stanno cercando, spiegano, un mezzo truccato. Il problema, puntualizzano però, è che non è detto che l’auto fosse registrata a Torino, il pirata potrebbe essere di fuori città.

 

Fonte: www.lapresse.it

Fonte:

One thought on “Torino, Municipale cerca pirata: controlla tutte le Clio della città

  1. Avete provato a vedere in garage box o seminterrati carrabili nei pressi della zona dell’incidente? Se con le telecamre della città non siete riusciti e rintracciarla potrebbe essere stata abbandonata subito dopo il fatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *