Questo articolo è stato letto 1 volte

Forte dei Marmi – Buratti: “Il nuovo comando della polizia municipale è una reale esigenza del paese”

polizia_locale2

Il sindaco Umberto Buratti replica alle critiche piovute da più parti sulla sua decisione di acquistare il fabbricato dell’ABC Motor per destinarlo a futura sede dei vigili urbani.

 

Evidentemente dà fastidio che la mia amministrazione riesca finalmente a dare una sede adeguata al comando della polizia municipale. Il nuovo comando è  una reale esigenza del nostro paese e chi lo critica lo fa in modo tendenzioso, confondendo volutamente le spese di investimento con quelle correnti.

Le risorse per l’acquisto sono state stanziate prevedendone il finanziamento con entrate proprie dell’Ente quali: avanzo di amministrazione, proventi da alienazioni e  da permessi di costruire.

Mi spiace per i polemici a tutti i costi ma con  motivato orgoglio annuncio al paese che prima della fine del mio mandato avvieremo le procedure per il trasferimento del comando vigili nella definitiva sede di via Provinciale.

Da consigliere di opposizione avanzai la proposta di acquistare l’immobile dell’ex Fiat sulla via Provinciale. Un’istanza che venne condivisa anche dall’allora sindacoBertola ma che poi si impantanò nella trattativa avviata con la proprietà.

Già da quando venne individuata e quindi destinata a questo utilizzo, la sede del comando vigili è stata ritenuta inadeguata  a causa degli spazi ristretti nei quali sono costretti a muoversi uomini e mezzi. Per non parlare dei costi, sostenuti dalla precedente amministrazione per la ristrutturazione dell’edificio di via Mazzini e per il temporaneo  spostamento, peraltro durato un anno, del comando in piazza Dante.

Adesso si cambia e la polizia municipale avrà finalmente una sede rispondente alle esigenze della nostra città.

E per farlo abbiamo attivato tutte le procedure, consentite  dalla legge.

Abbiamo pubblicato un avviso per reperire sul territorio un immobile provvisto delle caratteristiche necessarie, preferendo utilizzare la volumetria esistente per evitare un  nuovo carico urbanistico.

Nei tempi utili hanno risposto in due: L’ABC Motor  e l’ex Euro Spin, entrambe situate lungo la via Provinciale. Una terza proposta è arrivata fuori tempo massimo.

Quindi, abbiamo proceduto alle verifiche degli immobili ,attraverso una perizia asseverata  a cura dell’ingegner Andrea Biagiotti, che ne ha valutato il prezzo di acquisto, la fruibilità e gli eventuali costi di ristrutturazione.

La perizia giurata ha stabilito la congruità del prezzo offerto in 2 milioni e 5mila euro, il valore dell’immobile che, al momento della sottoscrizione del preliminare, dovrà risultare pienamente conforme alle normative strutturali vigenti.

Il tutto nella più completa legalità e  trasparenza.

Non ho altro da dire. Saranno i risultati a parlare per me”.

 

– Umberto Buratti, sindaco di Forte dei Marmi –

 

Fonte: www.loschermo.it

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *