Questo articolo è stato letto 0 volte

I Vigili Urbani di Benevento alzano la voce e annunciano proteste

Il Responsabile Vigili Urbani, Renato Catalano della Diccap – Fenal, è intervenuto con una nota stampa relativa alla situazione in cui si trova la Polizia Municipale di Benevento. “Nonostante la quiete apparente al Comando di Polizia Municipale le condizioni lavorative continuano ad essere disastrose in quanto, oltre a non esservi un Assessore di riferimento, manca anche un Comandante capace di disciplinare e far funzione il Comando dei Vigili. La gestione attuale del Dirigente Mancini – si legge nella nota – è da considerarsi inadeguate ed inefficiente per i continui impegni assunti e non mantenuti e per uno status che lo vede privo delle funzioni di Comandante. Sotto la gestione Mancini la situazione al Comando dei Vigili si è ulteriormente complicata, tanto che mancano le divise invernali, tanto che alcuni vigili indossano il vestiario estivo anche in condizionidi pioggia; c’è carenza di veicoli.

Pur contanto su un folto parco veicoli, circa 15, più della metà risultano inefficienti tanto che alcuni ufficiali dispongono che i vigili in servizio di viabilità si portino ai posti loro assegnati a piedi dalla struttura del Comando a rione Libertà. Ancora risulta complicato riuscire a garantire le numerose richieste dei cittadini e gli interventi di pronto intervento ed è per questo che riteniamo che non sia questa la risposta che la citta aspettava dopo le varie successioni che si sono avute al comando dei vigili. Per tale motivo – conclude la nota – attiveremo tutte le procedure necessarie a riportare una situazione di regolarità e legalità, proclamando per mercoledi 21 dicembre un’assemblea dei Vigili Urbani per discutere sulle possibili forme di protesta da attivare”.

Fonte: www.ilquaderno.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *