Questo articolo è stato letto 1 volte

Venezia – Capodanno 2012: ordinanza comandante PM contro l’uso di materiali esplosivi

petardi

Il comandante generale della Polizia Municipale, Luciano Marini, ha emesso un’ordinanza che dispone misure a tutela dell’incolumità pubblica per la notte di Capodanno.

 

Il provvedimento prevede che è vietato tenere comportamenti che possano turbare la tranquillità o compromettere la sicurezza dei cittadini in luoghi aperti: nello specifico, sabato 31 dicembre e domenica 1 gennaio sarà vietato usare o portare con sé materiale esplodente, accendere fuochi e far esplodere petardi, castagnole o altri artifici esplodenti.
A chi contravverrà l’ordinanza, verrà sequestrato e confiscato il materiale e sarà applicata una sanzione amministrativa pecuniaria. La Polizia Municipale dedicherà particolare attenzione all’area marciana a Venezia e a Piazza Ferretto e zone limitrofe a Mestre.

 

Il testo integrale dell’ordinanza è pubblicato nel sito Internet del Comune di Venezia.

 

Fonte: www.closetonews.it

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *