Questo articolo è stato letto 1 volte

Torre del Greco – Più vigili in strada, la soddisfazione del sindaco Borriello

vigili_traffico2

Il primo cittadino torrese annuncia: “a breve andranno in funzione altri 17 punti di video sorveglianza”.

 

“Dopo le vacanze natalizie, all”apertura delle scuole ci sarà una maggiore sicurezza in strada con un forte incremento della Polizia Locale, soprattutto nei punti sensibili del territorio sia del centro che della periferia. Gli agenti saranno impegnanti in attività di prevenzione e di sostegno per la collettività”. Così Ciro Borriello, sindaco di Torre del Greco. “Inoltre –  prosegue –  a breve andranno in funzione altri 17 punti di video sorveglianza. In proposito, ricordo che tutte le isole ecologiche sono attrezzate con video sorveglianza ed illuminazione. Sono provvedimenti finalizzati alla tutela della sicurezza e al rispetto della legalità e non ultimo volti a fronteggiare atti illeciti riferiti alla viabilità”. “Sono soddisfatto – sottolinea il jogar casino Primo cittadino – che l”uso del casco a Torre del Greco è ormai una buona e corretta abitudine, eppure a volte si vede ancora qualche irriducibile privo del casco o che non rispetta i limiti di velocità.

 

Anzi, con rammarico rilevo che nonostante le costanti ed efficaci operazioni, ci sono persone che, con noncuranza, imperterriti non intendono collaborare per la pubblica sicurezza. Soggetti che giorno dopo giorno mettono a gravissimo rischio la tutela della propria ed altrui vita”. “Per questi motivi, in accordo con i vertici del Comando – afferma il Sindaco – abbiamo deciso di immettere in strada più vigili. Pertanto, proseguiranno con maggiore intensità tutte le operazioni di polizia necessarie affinché ci sia sulle strade cittadine l”assoluto rispetto delle regole”. “Non mancheranno – conclude Ciro Borriello –  ulteriori controlli dei caschi bianchi tesi a scongiurare la vendita abusiva di alimentari. Con rinnovata fermezza chiedo a tutti i cittadini di collaborare attivamente con le Forze dell”Ordine. Di rispettare il codice della strada e tutte quelle regole assolutamente necessarie per il bene della collettività, come ad esempio il corretto deposito dei rifiuti solidi urbani presso le isole ecologiche”.

 

Fonte: www.stabiachannel.it

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *