Questo articolo è stato letto 2 volte

Viareggio – Casco non a norma: sciolto il corpo dei vigili urbani motociclisti

moto_vigili_urbani

Quale armata Brancaleone sta governando – la parola ce ne rendiamo ben conto è grossa – Viareggio?”. A porsi la domanda è Milziade Caprili. E l’argomento sono gli agenti della polizia municipale in moto, il cui corpo è stato sciolto.

 

Motivo? I caschi non sarebbero stati a norma. “Il Comandante dei Vigili scioglie il reparto motociclisti, tutti, Sindaco in testa, lo accusano. L’ assessore alla Polizia Municipale tuona e accusa il Sindaco o il Direttore Generale o ,in ogni modo, chi avrebbe la possibilità di legge di spostare il Comandante ad altro ufficio ma non lo fa”, afferma l’ex presidente del Senato, e attuale capogruppo consiliare comunista.

 

“Intanto – questo l’appello di Caprili – domandatevi, per cortesia, chi abbia assunto il Comandante Strippoli e chi ha “sopportato e supportato” tutti gli “incidenti”, chiamamoli così, di cui è stato primo ed assoluto attore. E, poi, dove si può spostare un dirigente assunto per fare il Comandante dei Vigili Urbani?

Si conosce da tempo – altro esempio – il pensionamento dal 1° di gennaio di quest’ anno del Direttore del Centro Documentario Storico e non si fa niente per affiancarlo in tempo con figure in grado di garantire la continuazione dell’ attività di un ufficio tutto speciale – come dovrebbe capire chiunque, salvo – ahinoi – il Dirigente del settore e l’ Assessore.

Non solo la vicenda è ignorata ma si indica una sostituzione a gennaio inoltrato senza curarsi minimamente delle procedure e quindi dando vita a nuovi pasticci.. Del Bar della GAMC ha parlato il consigliere Bolognesi. Ci sarebbe invece da dire sul fatto che , causa crollo, le due sale Viani della galleria sono inagibili. Fino a quando non è dato di saperlo”. Continueremo a fare interrogazioni – promette il politico di opposizione -, a cui il Presidente del Consiglio Comunale dovrebbe garantire- lavoro improbo, lo sappiamo- una risposta in tempi non biblici”.

 

Fonte: www.lagazzettadilucca.it

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *