Questo articolo è stato letto 1 volte

Rimini – Pass invalidi, tanti furbetti scoperti dalla Municipale

Sono state complessivamente 598 le infrazioni rilevate dalla Polizia Municipale. I vigili hanno individuato 550 senza pass, colpite da una sanzione 39 euro e dalla rimozione del veicolo

Si intensifica l’attività di controllo della Polizia municipale sull’utilizzo dei “permessi invalidi”. L’assessore alla Sicurezza Jamil Sadegholvaad, il comandante della Municipale Vasco Talenti e l’Ispettore capo Mariacarla Tavella, hanno reso noto nel corso di un incontro con i giornalisti i dati del monitoraggio svolto da settembre per contrastare l’utilizzo illecito dei pass. Sono state complessivamente 598 le infrazioni rilevate dalla Polizia Municipale.

I vigili hanno individuato 550 senza pass, colpite da una sanzione 39 euro, dalla rimozione del veicolo e dalla decurtazione di due punti dalla patente. 48 automobilisti, in regolare possesso del pass, sono state sanzionate per uso improprio. Si tratta di persone che, nonostante i familiari non presenti o deceduti, hanno utilizzato il pass per le loro faccende. Sono invece cinque coloro che sono stati denunciati per uso di atto falso per aver scannerizzato i permessi.

Fonte: www.riminitoday.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *