Questo articolo è stato letto 1 volte

Trieste – Si rifiuta accompagnare donna a destinazione, multa a taxi

Strada stretta per manovrare; cliente ha informato la Municipale

Si rifiuta di accompagnare la cliente sostenendo di temere di danneggiare l’auto nella strada stretta dove la donna e’ diretta e quindi la invita a scendere e prendere il taxi successivo. Per questo un tassista di Trieste e’ stato sanzionato con 79 euro dalla Polizia municipale. Il fatto e’ accaduto 2 giorni fa ma la notizia si e’ appresa oggi.

La cliente era salita in via Stock chiedendo di andare in via del Collio, zona Gretta. Ma l’autista, alla guida di un grosso Mercedes E200, si e’ rifiutato. La donna ha segnalato il caso alla Polizia locale che, svolti accertamenti, ha sanzionato il tassista. Il secondo taxi, di dimensioni maggiori rispetto al primo, ha accompagnato la signora senza riportare danni.

Fonte: www.ansa.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *