Questo articolo è stato letto 0 volte

La mancata notifica della multa blocca la strada a Equitalia

La mancata notifica della multa blocca Equitalia in sede di esecuzione. Con la sentenza n. 2486 la Corte di cassazione ricorda che l’opposizione alla cartella esattoriale blocca la strada alla riscossione coatta delle somme dovute per la violazione del Codice della strada, in caso di mancata notifica del verbale.

L’opposizione alla cartella esattoriale 
L’ancora di salvataggio, prevista dalla legge 681 del 1981 che disciplina l’opposizione alla cartella esattoriale, consente al cittadino di sollevare entro 30 giorni, davanti al giudice di pace del territorio sul quale è stata commessa la violazione, le obiezioni in merito alla mancata consegna del verbale o alla notifica irregolare della multa. Quest’ultima decisamente frequente per le ragioni più disparate, che vanno, dall’affidamento del plico al portiere non autorizzato, alla scelta del rito destinato agli irreperibili pur essendo nota una diversa residenza, dalla consegna a un persona non convivente al portiere che non viene individuato e non sottoscrive la ricevuta.

Fonte: www.ilsole24ore.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *