Questo articolo è stato letto 4 volte

Alessio Ranfagni, il ‘vigile volante’. Arriva da Firenze il campione nazionale di corsa campestre

pista_atletica

Il titolo al termine di una gara su un percorso sterrato all’interno del Parco di Monza: 8.000 metri per le categorie maschili e 4.000 per le categorie femminili.

 

Un vigile fiorentino, Alessio Ranfagni, è il nuovo campione nazionale di corsa campestre. L’agente della Polizia Municipale, del Gruppo Sportivo dei Vigili, ha ottenuto il risultato domenica scorsa a Monza, dove si è svolto il XLI Campionato Nazionale A.S.P.M.I. di corsa campestre. Alle spalle di Ranfagni si sono piazzati un atleta di Monza e uno di Torino. La competizione, organizzata dal Gruppo Sportivo Vigili Urbani di Monza in collaborazione con l’Associazione Sportiva Polizie Municipali d’Italia, si è svolta su un percorso sterrato all’interno del Parco di Monza. La distanza prevista dalla gara è stata di 8.000 metri circa per le categorie maschili e 4.000 per le categorie femminili.

 

Alla gara, riservata agli appartenenti Firenze ai corpi o servizi di Polizia locale d’Italia in servizio o a riposto, Firenze ha partecipato con sette atleti ottenendo anche il il 7° posto nella classifica a squadre. Ranfagni, oltre al titolo di campione italiano assoluto, ha ottenuto anche la convocazione nella rappresentativa italiana che parteciperà ai prossimi campionati europei delle forze di polizia a Bucarest.

 

Fonte: www.gonews.it

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *