Questo articolo è stato letto 1 volte

Ragusa – Avvertì gli automobilisti della presenza della polizia: condannato

Lampeggiava con il proprio mezzo per segnalare agli altri automobilisti la presenza di un posto di blocco della polizia sulla Ragusa-Catania, nei pressi di contrada Coffa, nel Comune di Chiaramonte Gulfi.

Cosi’ un ragusano di 35 anni e’ stato denunciato, lo scorso 22 ottobre, per interruzione di pubblico servizio e ora sanzionato con un decreto penale di condanna da parte della Procura.

 

Dopo aver superato il posto di blocco, l’automobilista ha acceso gli abbaglianti e ha cominciato a lampeggiare ai mezzi provenienti dal senso opposto. Fermato dagli agenti, in un primo momento ha detto di aver salutato un amico, poi ha ammesso che intendeva avvertire gli altri automobilisti della presenza della polizia. L’uomo aveva piu’ volte violato il Codice della strada e subito multe per il mancato uso delle cinture e del seggiolino per il bambino e in passato aveva esibito a un controllo l’assicurazione falsa.

 

Fonte: www.blitzquotidiano.it

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *