Questo articolo è stato letto 1 volte

Roma: Berruti, per la Polizia locale sbagliato fare di tutta un’erba un fascio

agenti_polizia_locale

“Sul problema della Polizia locale di Roma Capitale occorre stare molto attenti a non ‘fare di tutta l’erba un fascio’. Qualche mela marcia come in ogni settore di questo nostro paese puo’ esservi, ma da qui a delegittimare totalmente gli agenti di Polizia urbana e’ non solo sbagliato, ma assolutamente al di fuori della storia di questo corpo e di ogni logica”.

Lo ha dichiarato Maurizio Berruti, vicepresidente della commissione Mobilita’ di Roma Capitale.

 

“Come al solito qualcuno – ha continuato Berruti – per interessi non propriamente chiari, vuol dare in pasto alla pubblica opinione un untore che e’ la causa di tutti i mali irrisolti di questa citta’. Questo tipo di operazione per motivi politici e’ stata fatta anche per altri tipi di lavoratori e un oscuro ‘grande fratello’ costruisce un’immagine che poi genera ricadute a livello di linguaggio comune, con modi di dire impropri e disonesti nei confronti di questa importante struttura di Roma Capitale. Sicuramente le mele marce saranno individuate ed espulse da questa categoria, dato che gia’ essa stessa con proprie indagini interne ha evidenziato le criticita’ e, laddove e’ stato necessario, ha rimosso suoi elementi e, in attesa di sentenza definitiva, spostato ad altri compiti”.

 

Fonte: www.liberoquotidiano.it

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *