Questo articolo è stato letto 3 volte

Lecco – Polizia Locale, un ‘volto’ amico per i cittadini

agenti_piazza

Sul sito web del Comune i contatti e le mansioni dei sei ufficiali del Comando.

 

Pubblicati sul sito web del Comune di Lecco (www.comune.lecco.it) i volti e i recapiti dei sei ufficiali della Polizia Locale cittadina, che ogni giorno si occupano di coordinare i vari settori in cui è articolato il Comando guidato dal ComandateFranco Morizio.

 

«Con questo nuovo servizio – spiega Armando Volontè, Assessore alla Polizia Locale e Sicurezza del Comune di Lecco – vogliamo avvicinare sempre più la Polizia Locale ai cittadini, che potranno familiarizzare con i volti e i contatti dei sei ufficiali del Comando. Il nostro sforzo quotidiano è quello di continuare a garantire una città sempre più sicura e ordinata, investendo su una forte collaborazione tra cittadini e Forze dell’Ordine».

 

Da oggi è dunque possibile conoscere i recapiti e le mansioni dei sei graduati, tre uomini e tre donne, che sono a disposizione dei cittadini per gestire e risolvere le problematiche più diverse, garantendo ascolto e tempi certi di riposta.

 

«Per ottenere risultati soddisfacenti – dichiara il Comandare Morizio – il nostro corpo di Polizia Locale valorizza la formazione del personale e il gioco di squadra. Come Comandate sono molto soddisfatto di poter contare sulla collaborazione di validi ufficiali, che garantiscono elevati standard di efficienza nei settori di competenza, ma allo stesso tempo di potersi applicare in modo competente e professionale a tutte le attività del Comando».

 

Fonte: leccoprovincia.it

Fonte:

One thought on “Lecco – Polizia Locale, un ‘volto’ amico per i cittadini

  1. E’ da novembre che al semaforo di P. Manzoni direszione lago/Pescrenico dalle 7,30 del mattino sino la sera di tutti i giorni,un mendicante “tortura “gli automobilisti,creando anche disagio al traffico.Esco con l’auto dal civico 27 e inevitabilmente il soggetto si frappone tra me e la strada.Mi sono chiesto come mai non si è ancora fatto vivo nessuno della polizia locale o carabinieri per evitare questo” stolkin”.Spesso l’auto della polizia locale passa così come i carabinieri,ma l’impressione è che ci sia un tacito accordo…..Ringrazio per l’attenzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *