Questo articolo è stato letto 1 volte

Ferrara – Vigili, mediazione fallita e sciopero confermato

vigile_paletta

L’assemblea dei lavoratori della Polizia Municipale respinge le nuove proposte del Comune ai sindacati.

 

Tentativo di mediazione fallito e sciopero confermato per il Corpo di Polizia Municipale. Dopo l’incontro in Prefettura di questa mattina i sindacati confederali si sono ritrovati in assemblea con i dipendenti riportando la proposta di mediazione avanzata dal Comune. Un’assemblea ‘infuocata’ che ha respinto i termini della proposta e confermato l’astensione dal lavoro di domenica 25 marzo.

 

In  sintesi, ciò che il Comune aveva messo sul tavolo era una sorta di “azzeramento” temporaneo della decisione riguardante l’indennità di disagio, cioé la scomparsa dalla busta paga dei circa 110 vigili urbani che lavorano all’aperto di 8,75 euro al giorno. L’Amministrazione ha proposto il pagamento dell’indennità di disagio dei primi tre mesi dell’anno, per poi ridiscutere con i sindacati l’intenzione di  sostituirla con un emolumento della stessa misura, però in base ad un progetto, ad un’attività svolta, progetto che andrebbe quindi verificato periodicamente. Lo scontro in atto si basa proprio su questo, dato che in questo modo l’indennità non sarebbe, per così dire, automatica.

 

Nello stesso tempo il Comune ha auspicato un pronunciamento del giudice o comunque di un’entità terza sulla questione che riguarda la possibilità di cumulare le due indennità che percepivano i vigili, cioé quella di vigilanza e quella di disagio. Gli ispettori del Ministero dell’Economiastanno svolgendo accertamenti che mettono in discussione tale possibilità, quindi la preoccupazione dell’Amministrazione riguarda le eventuali sanzioni a cui andrebbe incontro.

 

Affinché un giudice si possa pronunciare e mettere al riparo l’Amministrazione da qualsiasi contestazione, il percorso resta quello della disdetta dell’accordo da parte del Comune e dell’impugnazione con procedura d’urgenza da parte dei sindacati.

 

Su tale proposta di mediazione le organizzazioni sindacali presenti questa mattina all’incontro in Prefettura (funzione pubblica di Cgil, Cisl e Uil e autonomi) si sono riservate di consultare l’assemblea. Che ha respinto con forza, confermando che domenica 25, in concomitanza con la Ferrara Marathon, la Polizia Municipale scenderà in sciopero e non si vedranno dunque vigili lungo le strade cittadine. Il sindaco ha annunciato che chiederà la precettazione, dato che oltre alla Ferrara Marathon sarà in vigore la domenica senz’auto, e su questo punto dovrà decidere la Prefettura.

 

Fonte: www.estense.com

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *