Questo articolo è stato letto 2 volte

Salerno: lancia sacchetto di rifiuti dall’auto, multa da 500 euro

rifiuti

I Vigili Urbani di Salerno hanno sottoposto a fermo amministrativo un autoveicolo adibito ad un uso diverso da quello indicato nella carta di circolazione. Fermatosi in piazza della Concordia il veicolo è stato predisposto ad apparato pubblicitario.

Da un accurato controllo effettuato lo stesso era destinato ad altra utilizzazione economica e non corrispondevano le caratteristiche tecniche. Pertanto si è provveduto a sanzionare secondo il Codice della Strada.

 

Oltre al Codice della Strada si è provveduto a sanzionare anche in virtù del vigente Regolamento Comunale sulla pubblicità. Ciò in quanto è risultata mancante l’autorizzazione per l’attività svolta ed elusa la tassa sulla pubblicità.

 

Rifiuti

Personale in abiti civili ha sanzionato un non residente che effettua il trasporto e l’abbandono, incontrollato (il tipico lancio dal finestrine dell’auto), di propri rifiuti urbani per la cifra di euro 500,00.

I gestori di un’attività commerciale e di una pubblica. Anche loro verbalizzati, per euro 100 cadauno, in quanto non rispettavano quanto stabilito per la raccolta differenziata: orario e tipologia di rifiuto.

Ancora pubblicità, stavolta manifesti affissi fuori spazi previsti e senza autorizzazione. Il gestore di un locale pubblico ha pensato bene di farsi propaganda scavalcando le pratiche autorizzative e il pagamento del relativo tributo.

 

Ma gli è andata male. Oltre alla sanzione pecuniaria di circa 500 euro seguiranno quelle fiscali adottate dal competente ufficio municipale. Occupava con carrellati e gabbie per la raccolta scatolame il suolo pubblico.

Il responsabile di un noto supermercato, in questa zona orientale, è stato sanzionato ai sensi del vigente Codice della Strada, per questa occupazione illecita del suolo pubblico, in quanto sine titulo.

 

Fonte: www.salernonotizie.it

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *