Questo articolo è stato letto 0 volte

Identificato grazie a un video il pirata della strada di Bitonto

vigile_paletta

L’uomo, un trentenne, lo scorso 11 marzo aveva investito una donna omettendo il soccorso, le immagini riprese da una telecamera di videosorveglianza ne hanno permessa l’identificazione.

 

Smascherato grazie alle immagini di videosorveglianza. L’11 marzo scorso un pirata della strada aveva investito a Bitonto nel barese, Giuseppa Agricola di 78 anni mentre nel tardo pomeriggio si recava a messa. La donna era stata ricoverata in gravi condizioni. L’intera sequenza dell’incidente veniva ripresa dalla telecamera di sorveglianza di un supermercato, poi diffusa dagli inquirenti anche sul web, nelle ultime ore la svolta: l’investitore è stato identificato.

 

L’uomo di 30 anni è stato denunciato per lesioni gravi, omissione di soccorso e infrazione al codice della strada. Nel video si nota chiaramente come la donna venga investita mentre attraversa la strada, attorno a lei si accalcano diverse persone tra cui l’investitore e la persona che era con lui, dopo pochi minuti l’uomo fa retromarcia e si allontana senza che nessuno lo abbia identificato e abbia l’intuizione di prendere il numero di targa dell’automobile.

Da quel momento la polizia inizia la caccia all’uomo, emerge che esistono le immagini dell’incidente riprese dalla telecamera di un supermercato di cui i familiari della donna richiedono la diffusione, proprio grazie ad esse l’uomo è stato identificato e fermato, ora è a disposizione dell’autorità giudiziaria. Agli agenti si è detto sconvolto dell’accaduto e pronto a risarcire la donna.

 

Fonte: attualissimo.it

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *