Questo articolo è stato letto 0 volte

Roma, finite le scorte di blocchetti. I vigili fanno multe su fotocopie

vigile_roma_sanzioni

Terminate in magazzino le scorte di blocchetti per fare le multe, e non essendo disponibili nuovi blocchetti a causa di ”difficolta’ di stampa”, i vigili urbani di Roma sono stati costretti negli ultimi giorni a fare le contravvenzioni su delle fotocopie, procedura consigliata dallo stesso Comando generale.

 

A quanto riferisce ”Il Messaggero”, in una circolare inviata dal vice comandante generale Diego Porta a tutti i gruppi, si legge che “il modello auto-prodotto non deve essere mai lasciato sul parabrezza del veicolo”.

 

Su questa procedura, che implica fare le multe su fotocopie e non lasciare la contravvenzione stessa sul parabrezza dell’auto, pratica necessaria per avvisare l’automobilista di essere stato multato evitandogli di incorrere in un secondo verbale, le associazioni dei consumatori si stanno gia’ attivando presentando un gran numero di ricorsi.

 

Fonte: www.adnkronos.com

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *