Questo articolo è stato letto 30 volte

Sardegna: Giunta approva norma su polizia locale, subito uniformi e distintivi uguali

sardegna_bandiera

Via libera della Giunta regionale della Sardegna al primo provvedimento attuativo delle disposizioni in materia di Polizia Locale e Politiche regionali per la sicurezza, in particolare riferite all’articolo 16 che definisce gli strumenti operativi, i segni distintivi e le uniformi. Il provvedimento consentira’ da subito di garantire, a livello regionale, uniformita’ della disciplina degli elementi identificativi e delle principali dotazioni della polizia locale unificando simboli e segni distintivi dei gradi assegnati in ragione della categoria di appartenenza, rendendo maggiormente visibili gli operatori di polizia locale e migliorando al contempo i servizi.

 

Il documento proposto dall’assessore regionale degli Enti locali, Nicola Rassu, e’ il risultato del lungo confronto e della costante concertazione messa in atto questi mesi con i rappresentanti degli organi di Polizia locale della Sardegna, le Associazioni di categoria, gli esponenti del comparto oltre che di tutte le rappresentanze sindacali dei lavoratori con i quali era stata siglata un Intesa il 22 febbraio scorso nel corso della Conferenza permanente Regione-Enti locali.

 

Nel dettaglio il disciplinare approvato definisce, tra le altre norme: il simbolo, logotipo e le uniformi della Polizia locale della Regione Sardegna, i segni distintivi di grado e accessori sull’uniforme, i contrassegni e gli accessori dei veicoli. Con il provvedimento adottato gli Enti locali dovranno adeguare i propri regolamenti e la propria organizzazione entro tre anni dalla pubblicazione del decreto di adozione da parte del Presidente della Regione.

 

Fonte: www.liberoquotidiano.it

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *