Questo articolo è stato letto 0 volte

Arezzo – Bardelli: lo sciopero della Municipale palesa una situazione grottesca

agente_controllo

“Nell’ambito di quella che sta diventando una vera e propria ribellione dei dipendenti comunali nei confronti dell’amministrazione Fanfani, domenica 29 si terrà lo sciopero della Polizia Municipale. Proprio in uno dei giorni più problematici per quanto riguarda la viabilità ad Arezzo, visto che si terranno la mattina la Corsa del Saracino e il pomeriggio il giro di Toscana.”

 

A dichiararlo è il consigliere comunale Pdl Roberto Bardelli.
“Quella della Polizia Municipale – afferma Bardelli – sta diventando davvero una situazione grottesca se consideriamo che ad Arezzo vi è un’incredibile mancanza di personale e gli agenti sono dotati di pochi e vetusti automezzi. Non è un caso quindi che sia stato indetto questo sciopero, assolutamente non dovuto a mere questioni economiche.”
“Il sindaco Fanfani – prosegue Bardelli – dovrebbe spiegare alla cittadinanza come mai non è stato in grado di gestire questa situazione e, visto che siamo in tema, dovrebbe informarci riguardo l’utilizzo del 40% delle multe effettuate dalla Municipale il cui ricavato dovrebbe servire, per legge, al riammodernamento delle strutture e dei mezzi della stessa. Visto che il ricavato non viene messo a disposizione della Municipale sarebbe interessante sapere come viene impiegato dalla giunta Fanfani.”
“Ed a proposito di multe – dice ancora Bardelli – mi chiedo se i fantomatici autovelox di Arezzo dovremmo considerarli alla stregua di dolmen inamovibili da lasciare ai posteri come simbolo dello sviluppo raggiunto dalla civiltà aretina o si prevede in tempi relativamente brevi la loro rimozione.”
“Dulcis in fundo – chiosa il consigliere comunale Pdl – il sindaco Fanfani dovrebbe spiegare alla cittadinanza come mai il comune di Arezzo paga all’ATAM l’affitto della sede della Polizia Municipale di via Setteponti. Davvero singolare che non sia stato individuato un edificio di proprietà del Comune evitando così di versare un affitto oneroso a soggetti terzi.”

 

Fonte: www.arezzonotizie.it

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *