Questo articolo è stato letto 0 volte

Zibello senza agenti di Polizia municipale

agenti_macchina

Da poco più di un mese  Zibello è completamente sprovvisto del servizio di Polizia municipale. Questo, come è noto, dopo che il Comune e l’Unione Terre verdiane non hanno raggiunto l’accordo sulla nuova convenzione che avrebbe comportato un aggravio dei costi a carico di Zibello.
In seguito a tutto questo, e con l’obiettivo di mantenere alcuni servizi basilari, l’amministrazione comunale, per decisione del sindaco Manuela Amadei, ha affidato a Domenica Giannì, responsabile del settore affari generali ed istituzionali, le funzioni amministrative che competevano alla polizia municipale, vale a dire: anagrafe canina, notifiche, ordinanze e rilascio permessi invalidi. «In questo modo – ha spiegato la Amadei – vengono comunque garantiti servizi essenziali».

 

Fonte: www.gazzettadiparma.it

Fonte:

2 thoughts on “Zibello senza agenti di Polizia municipale

  1. —- “per decisione del sindaco Manuela Amadei, ha affidato a Domenica Giannì, responsabile del settore affari generali ed istituzionali, le funzioni amministrative che competevano alla polizia municipale, vale a dire: anagrafe canina, notifiche, ordinanze e rilascio permessi invalidi. «In questo modo – ha spiegato la Amadei – vengono comunque garantiti servizi essenziali».” — QUESTO A RIPROVA CHE I VIGILI NON SERVONO!!!! BASTA UN IMPIEGATO PER ASSOLVERE ALLE FUNZIONIDEL VIGILE URBANO.

  2. Caro Ermanno, le funzioni del Vigile Urbano non consistono solo nell’anagrafe canina e nel rilascio dei permessi invalidi, c’è la polizia stradale, annonaria, urbana, ambientale ed edilizia, polizia giudiziaria, polizia mortuaria e veterinaria, non credo che un qualsiasi impiegato abbia la preparazione per fare fronte a tutte queste incombenze…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *