Questo articolo è stato letto 10 volte

Savona, multato dalla Polizia municipale per aver dato da mangiare ai piccioni: sanzione annullata da giudice pace

vigili_ciclomotore

A settembre di due anni fa un savonese era stato multato con una sanzione da 77,40 euro per aver dato da mangiare ai piccioni in via Visca, nel quartiere savonese de La Villetta.

L’uomo ha presentato ricorso presso il giudice di pace Isabella Cocito che, ieri mattina, gli ha dato ragione annullando il provvedimento della Municipale.  L’ordinanza in base alla quale era stato multato, la 734/2004 parla genericamente di perimetro urbano entro il quale è possibile somministrare cibo ai piccioni, ma non ne definisce con precisione i confini. La Villetta e altri quartieri periferici non sono citati nell’ordinanza. Di qui l’annullamento della multa. Il savonese era difeso dall’avvocato Nevio Rissone.

Fonte: www.puntosavona.it

Fonte:

One thought on “Savona, multato dalla Polizia municipale per aver dato da mangiare ai piccioni: sanzione annullata da giudice pace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *