Questo articolo è stato letto 45 volte

L’intervento sul luogo del sinistro. Sopralluogo.
Approfondimento di P. Girotti

lintervento-sul-luogo-del-sinistro-sopralluogo-approfondimento-di-p-girotti.jpg

Definizione
I rilievi sono finalizzati ad assorbire le esatte condizioni riscontrate nell’area interessata; contengono gli elementi raccolti durante l’intervento e fissano circostanze di luogo e tempo presenti durante l’espletamento dei lavori.
Nonostante la documentazione del’’opera di sopralluogo eseguito non necessiti, per i soli risvolti civili, della forma solenne del verbale, data la possibilità che intervenga, in momento successivo, istanza di querela per lesioni riportate e sconosciute nell’immediatezza al loro di polizia, si suggerisce la redazione di apposito verbale di sopralluogo che potrà essere utilizzato anche in sede penale.
Nel caso di sinistro con esiti mortali od omissione di soccorso, aventi rilevanza penale attivata “d’ufficio”, l’attivitàdi raccolta dei dati durante sopralluogo costituirà verbale di accertamento ai sensi dell’articolo 354, commi 2 e 3, del codice di procedura penale; atto urgente irripetibile, redatto nell’immediatezza per la sussistenza del pericolo che le cose, le tracce od i luoghi si modifichino a causa del traffico veicolare…

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *