Questo articolo è stato letto 0 volte

Attenzione alla sospensione dei termini per verbali, ordinanze e cartelle a carico di persone fisiche e giuridiche aventi residenza o sede nei comuni colpiti dagli eventi sismici che hanno interessato il territorio delle province di Bologna, Modena, Ferrara, Mantova, Reggio Emilia e Rovigo, il 20 e il 29 maggio 2012. L’approfondimento di G. Carmagnini

attenzione-alla-sospensione-dei-termini-per-verbali-ordinanze-e-cartelle-a-carico-di-persone-fisiche-e-giuridiche-aventi-residenza-o-sede-nei-comuni-colpiti-dagli-eventi-sismici-che-hanno-interessato.jpg

Il decreto del Ministero dell’economia e delle finanze, 1 giugno 2012, recante “Sospensione, ai sensi dell’articolo 9, comma 2, della legge 27 luglio 2000, n. 212, dei termini per l’adempimento degli obblighi tributari a favore dei contribuenti colpiti dal sisma del 20 maggio 2012, verificatosi nelle province di Bologna, Ferrara, Modena, Reggio Emilia, Mantova e Rovigo” ha individuato i comuni ai quali si applica la sospensione dei termini nell’ambito tributario. I comuni interessati dalla sospensione dei termini sono al momento i seguenti…

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *