Questo articolo è stato letto 0 volte

Arriva in Europa la cintura con l’airbag incorporato

A partire dalla nuova Mondeo che debutterà nel corso del 2013, Ford compie un ulteriore passo avanti nella sicurezza in auto, proponendo anche in Europa le cinture di sicurezza posteriori dotate di airbag integrato. La nuova soluzione è stata adottata l’anno scorso negli Stati Uniti sul Suv Ford Explorer e il gradimento da parte del mercato è stato notevole: il 40% degli acquirenti, infatti, ha richiesto tale equipaggiamento. Le cinture-airbag si usano come delle cinture normali e si riconoscono perché presentano un’imbottitura che è poi l’airbag sgonfio. Al contrario degli airbag anteriori che si gonfiano con una piccola carica esplosiva e generano calore, le cinture-airbag funzionano con l’impiego di gas compresso freddo, che viene fatto passare nell’airbag vuoto attraverso la fibbia. Tutto ciò in appena 40 millisecondi. Secondo Ford chi ha testato la nuova soluzione l’ha trovata comoda e senza alcuna controindicazione, se non addirittura più confortevole grazie all’imbottitura. Il costruttore americano fa notare che la cintura-airbag risulta particolarmente adatta per proteggere i bambini che viaggiano sui seggiolini di sicurezza. 

Fonte: www.motori24.ilsole24ore.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *