Questo articolo è stato letto 1 volte

Piacenza – Nudo al volante: i vigili lo inseguono e lo multano

vigili_urbani_napoli

Vede una pattuglia e parte a tutto gas. Quando riescono a fermarlo la sorpresa: il conducente ha solo un reggiseno e il volto truccato.

 

Deve essere il caldo torrido di questi giorni. Deve essere Ulisse a fare questi scherzi. Difficile commentare diversamente quanto accaduto a Piacenza. Inseguito dalla polizia municipale dopo essere partito in auto a tutta velocita’ alla vista di una pattuglia, impegnata in un servizio di contrasto alla prostituzione nella zona della Caorsana, quando e’ stato fermato ha stupito gli agenti: l’automobilista, un piacentino di 52 anni, era praticamente nudo, con indosso solo un reggiseno di pizzo bianco e con il volto truccato.


I vigili hanno fatto buon viso a cattivo gioco, non si sono scomposti e lo hanno multato per 300 euro e gli hanno decurtato 16 punti dalla patente. Contestate infatti le infrazioni alla velocita’ (nel corso dell’inseguimento il conducente ha superato i 130 km orari), il sorpasso pericoloso e il mancato uso delle cinture di sicurezza, oltre a non essersi fermato dopo l’alt.

 

L’uomo era fermo in auto sulla banchina, quando alla vista degli agenti  ha ripreso la marcia a tutto gas verso la via Emilia Parmense. L’inseguimento e’ terminato poco dopo, quando l’automobilista ha desistito e ha accostato il veicolo.

 

Fonte:  qn.quotidiano.net

 

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *