Questo articolo è stato letto 0 volte

Rinnovo delle patenti – Il Ministero per la pubblica amministrazione e per la semplificazione contro il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti – Ma a noi organi di polizia stradale interessa davvero?

rinnovo-delle-patenti-il-ministero-per-la-pubblica-amministrazione-e-per-la-semplificazione-contro-il-ministero-delle-infrastrutture-e-dei-trasporti-ma-a-noi-organi-di-polizia-stradale-interessa-d.jpg

Forse ci sarà stato un problema di competenze e di coordinamento, ma, fatto sta che la recente circolare n. 7 del 20 luglio 2012, emanata dal Ministero per la pubblica amministrazione e per la semplificazione (rinnovo patente.pdf) contraddice apertamente quanto sostenuto dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti con la Circolare 5/3/2012 prot. 6193  in relazione alla durata di validità della patente in fase di primo rilascio o di rinnovo, dopo il decreto legge 9 febbraio 2012, n. 5, convertito con modificazione dalla legge 4 aprile 2012.

L’articolo 7 del decreto semplificazioni ha disposto che i documenti di identità e di riconoscimento di cui all’articolo 1, comma 1, lettere c), d) ed e), del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, rilasciati o rinnovati dopo l’ entrata in vigore del decreto, sono rilasciati o rinnovati con validità fino alla data corrispondente al giorno e mese di nascita del titolare, immediatamente successiva alla scadenza che sarebbe altrimenti prevista per il documento medesimo…

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *