Questo articolo è stato letto 0 volte

Per Equitalia Cdm approva proroga fino a giugno 2013. Ad annunciarlo una nota del Ministero dell’economia. La proposta del Mef sarà discussa nel C.d.M. del 4 ottobre prossimo

per-equitalia-cdm-approva-proroga-fino-a-giugno-2013-ad-annunciarlo-una-nota-del-ministero-delleconomia-la-proposta-del-mef-sar-discussa-nel-c-d-m-del-4-ottobre-prossimo.jpg

Il termine entro il quale i comuni potranno ancora avvalersi di Equitalia per la riscossione dei tributi è stato spostato dal primo gennaio al 30 giugno 2013. Lo prevede il decreto approvato ieri sera dal Consiglio dei ministri. La proroga nelle intenzioni del governo – riporta il Sole 24 Ore di oggi – intende creare le condizioni per una ‘prossima riforma’, con una formula che preannuncia nuovi interventi per chiarire il quadro.
Tra gli aspetti sui cui appare necessario un intervento vi è innanzittutto quello dei meccanismi di riversamento dei tributi riscossi nei conti degli enti locali. Ma anche quello degli aggi, che al di fuori del perimetro di un agente nazionale della riscossione tornano liberi.

(Fonte: Anci)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *