Questo articolo è stato letto 15 volte

Distribuzione di depliant: il sindaco non può vietarlo con ordinanza. TAR Sicilia, Catania, 15/2/2011, n. 1773. Approfondimento di L. Catania

distribuzione-di-depliant-il-sindaco-non-pu-vietarlo-con-ordinanza-tar-sicilia-catania-1522011-n-1773-approfondimento-di-l-catania.jpg

Il TAR di Catania esclude che il Sindaco possa disciplinare con propria ordinanza la materia del recapito di materiale pubblicitario nelle cassette postali di abitazioni private, malgrado lo giustifichi con esigenze di decoro e di igiene pubblica.
Ad essere impugnata è stata l’ordinanza del Sindaco del Comune di Comiso ha ritenuto di dovere disciplinare/vietare molteplici tipologie di attività di distribuzione di materiale pubblicitario, tra le quali anche quella di recapito di depliant nelle cassette postali.
Il collegio ha ritenuto che il provvedimento era illegittimo per difetto di motivazione e sviamento, per avere accomunato attività diverse quali il recapito nelle cassette postali, o in quelle a ciò dedicate, e volantinaggio per strada e/o la distribuzione su autoveicoli in sosta o circolazione.
I giudici amministrativi, poi, rilevano che il Sindaco non ha competenza per potere disciplinare/vietare l’attività di recapito nelle cassette postali…

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *