Questo articolo è stato letto 0 volte

Al fine del contenimento della spesa pubblica l’attuale normativa accorda all’istituto della mobilità priorità assoluta rispetto all’assunzione di nuovo personale pubblico. TAR Puglia – Lecce, 31/7/2012, n. 1419

al-fine-del-contenimento-della-spesa-pubblica-lattuale-normativa-accorda-allistituto-della-mobilit-priorit-assoluta-rispetto-allassunzione-di-nuovo-personale-pubbl.jpg

L’attuale normativa accorda all’istituto della mobilità priorità assoluta rispetto all’assunzione di nuovo personale pubblico (anche se alla nuova assunzione si proceda mediante lo scorrimento di graduatorie ancora efficaci), nell’evidente scopo di ottenere un più efficace e razionale utilizzo delle risorse umane esistenti e, quindi, il contenimento della spesa pubblica relativa al personale di tutte le pubbliche amministrazioni.

Vedi il testo della sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *