Questo articolo è stato letto 0 volte

I prezzi delle assicurazioni non calano «Il dl sviluppo non ha funzionato»

assicurazione_auto

Secondo l’Ania gli obiettivi fissati dalla legge sono ancora lontani. E la scatola nera resta incompiuta.
Dovevano scendere il tariffe, la scatola nera avrebbe garantito forti sconti. Ma gli obiettivi fissati nel Dl sviluppo in tema di Rc Auto sono ancora lontani: è quanto afferma l’Ania, l’associazone di categoria del settore, attraverso le parole del suo presidente Aldo Minucci, nel corso di un’audizione in Senato. Per il quale le misure non avranno «effetti rilevanti sui costi delle polizze».

 

«Fra le previsioni che vanno nella giusta direzione, sia pure con effetto limitato, per il presidente di Ania rientrano la durata annuale dei contratti Rc auto e il divieto di tacito rinnovo, la creazione di aree specifiche di consultazione sui siti Internet delle imprese, l’armonizzazione della disciplina sugli standard di formazione degli intermediari». A sollevare perplessità, invece, sono altre disposizione, come l’adozione, da parte di tutte le imprese, di uno standard di piattaforma comune su Internet per la gestione e la conclusione dei contratti assicurativi». Un’iniziativa da realizzarsi con elevati investimenti che verrebbero compensati con l’aumento del prezzo delle polizze. E sulla scatola nera è ancora tutto fermo.

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *