Questo articolo è stato letto 0 volte

L’abbandono dell’animale in auto con i finestrini chiusi, in una giornata particolarmente calda costituisce un comportamento incompatibile con la natura dell’animale – Cassazione penale, sez. III, 16/11/2012, n. 44902

labbandono-dellanimale-in-auto-con-i-finestrini-chiusi-in-una-giornata-particolarmente-calda-costituisce-un-comportamento-incompatibile-con-la-natura-dellanimale-cassazione-penale-sez-iii-16.jpg

Vedi il testo della sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *