Questo articolo è stato letto 1 volte

Reato di guida in stato di ebbrezza con alcolemia non superiore a 0,8 g/l.  Cassazione penale, sez. IV, 12/11/2012, n. 43860  

reato-di-guida-in-stato-di-ebbrezza-con-alcolemia-non-superiore-a-08-gl-cassazione-penale-sez-iv-12112012-n-43860.jpg

Nel caso di reato di guida in stato di ebbrezza con alcolemia non superiore a 0,8 g/l, la depenalizzazione dell’illecito intervenuta nel frattempo non solo impedisce di applicare la pena, ma anche di rimettere l’applicazione della nuova sanzione amministrativa all’autorità competente, stante l’irretroattività delle sanzioni amministrative.

Vedi il testo della sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *