Questo articolo è stato letto 0 volte

Patacche vendute come veri gioielli, bloccato in centro un 30enne milanese

polizia_locale3

Piacenza – Nei giorni scorsi, durante il consueto servizio di controllo del territorio, gli agenti della Polizia Municipale hanno notato la presenza di un uomo che, con fare circospetto, fermava i passanti mostrando loro alcuni oggetti che teneva nel palmo del mano. Avvicinatisi per ulteriori accertamenti, i vigili hanno scoperto che il giovane proponeva “a prezzo stracciato” due grossi anelli in metallo giallo simile all’oro.

Identificato come un cittadino residente a Milano, classe 1982 e con precedenti penali per truffa, l’uomo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per la vendita di prodotti con impronte contraffatte. Il materiale, sequestrato, sarà sottoposto alla necessaria perizia.

Gli agenti della Polizia Municipale, pur non avendo potuto appurare se nell’occasione vi siano stati effettivamente degli acquirenti, invitano comunque la cittadinanza a diffidare di offerte commerciali proposte in strada, segnalando l’eventuale presenza di persone che svolgano tali illecite attività.

 

Fonte: www.piacenza24.eu

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *