Questo articolo è stato letto 1 volte

L’accertamento sintomatico dello stato di ebbrezza e’ ancora possibile e puo’ portare anche alla condanna penale. (A. Gardina) 

laccertamento-sintomatico-dello-stato-di-ebbrezza-e-ancora-possibile-e-puo-portare-anche-alla-condanna-penale-a-gardina.jpg

L’accertamento sintomatico dello stato di ebbrezza da alcool è  ancora possibile e non  preclude al giudice di  condannare penalmente il conducente di un veicolo.
E’ quanto ha stabilito la quarta sezione penale della Corte di cassazione con sentenza numero 48251, depositata il 13 dicembre scorso.
La pronuncia fa chiarezza in ordine all’applicazione dell’articolo 186 del codice della strada  (guida sotto l’influenza dell’alcool), come modificato dalla legge 120/2010…

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *