Ricerca



18 marzo 2013 - GUIDA IN STATO DI EBBREZZA

Ebbrezza e pena sostitutiva – L’individuazione del trattamento sanzionatorio più congruo nel caso concreto resta compito proprio del giudice della cognizione. Ordinanza Corte Costituzionale 15/3/2013, n. 43

L’individuazione del trattamento sanzionatorio più congruo nel caso concreto, anche nella prospettiva della rieducazione del condannato, e segnatamente la valutazione dell’opportunità di sostituire c... [continua a leggere]