Questo articolo è stato letto 201 volte

La patente di servizio – assolutamente necessaria se si guidano veicoli adibiti esclusivamente alle attività di polizia stradale e dotati dalla targa di Polizia Locale? (G. Carmagnini)

la-patente-di-servizio-assolutamente-necessaria-se-si-guidano-veicoli-adibiti-esclusivamente-alle-attivit-di-polizia-stradale-e-dotati-dalla-targa-di-polizia-locale-g-carmagnini.JPG

Abbiamo letto in questi giorni, non senza perplessità, la  Circolare del Ministero dell’interno 14/11/2012, prot. n. 44/09, apprendendo dopo ben dieci anni dall’entrata in vigore della nuova formulazione dell’articolo 139 del codice della strada che i veicoli “in dotazione dei corpi (o servizi) di Polizia Locale che risultino adibiti esclusivamente alle attività di polizia stradale e muniti di targa speciale di immatricolazione rilasciata ai sensi del D.M. 27 aprile 2006, n. 209, possono essere condotti da soggetti titolari di patente di servizio rilasciata ai sensi degli articoli 3, comma 1 e 10 comma 2, del decreto 11 agosto 2004, n. 246”. Senza la patente di servizio tali veicoli non potrebbero essere guidati, mentre residuerebbe la possibilità di guidare altri veicoli dell’amministrazione utilizzati per lo svolgimento di compiti istituzionali dell’ente stesso, ma non per servizi di polizia stradale (sic!) e quindi nemmeno per recarsi a verificare l’esistenza di una buca sul manto stradale….

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *