Questo articolo è stato letto 1 volte

Termoli – Vigili urbani in borghese all’Asrem, controlli a sorpresa sulle false invalidità

pass_disabili_europeo

L’inchiesta denominata ‘Operazione Pinocchio’, sulle presunte certificazioni d’invalidità falsificate per far rilasciare permessi e contrassegni ztl oppure farsi assegnare il posto sotto casa, è a uno snodo.

Dopo l’informativa che la polizia municipale di Termoli, che sta conducendo l’attività investigativa, ha consegnato alla Procura di Larino, sono partiti altri controlli e altri riscontri, stavolta direttamente nella sede Asrem, dove si riuniscono le commissioni che certificano o meno le invalidità.

Gli agenti in borghese del comando di Piazza Olimpia sono stati tutto il giorno negli uffici competenti ad acquisire documentazioni che potrebbero risultare utili a una indagine che potrebbe riservare parecchie sorprese oltre a molti indagati.

Tremano, dunque, i promotori delle presunte falsificazioni e concessioni ‘larghe’ di invalidità, una deriva che aveva fatto sommergere la città di Termoli di oltre un migliaio di contrassegni.

 

Fonte: www.termolionline.it

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *